Dopo la pausa estiva, Damiano Fioravanti è pronto per affrontare con grande carica ed entusiasmo la seconda parte di stagione nella European Le Mans Series, a cominciare dall’appuntamento previsto nel prossimo week-end sul mitico circuito di Silverstone.

Il pilota dell’Oregon Team, dopo una prima parte di campionato nel corso della quale ha messo in mostra grandi potenzialità ma raccolto meno di quanto avrebbe meritato, tornerà in azione al volante della Norma M30 preparata dalla scuderia di Cremosano, venendo anche in questa occasione affiancato dall’esperto Lorenzo Bontempelli e dal giovane lituano Gustas Grinbergas.

Il quarto round della serie continentale vedrà il trio della compagine diretta da Jerry Canevisio e Giorgio Testa pronto per andare a caccia del successo nella classe LMP3, con l’obiettivo di riscattare gli episodi sfortunati patiti a Monza e Barcellona, dopo il quarto posto colto nella prova inaugurale al Paul Ricard.

Il potenziale dell’equipaggio appare fuori discussione, come evidenziato anche dalla pole position ottenuta dallo stesso Fioravanti proprio sul circuito francese, ma finora il bottino di punti incassato non rende giustizia alle doti velocistiche mostrate sulle diverse tipologie di tracciato.

Silverstone rappresenterà una tappa cruciale per la stagione: su un circuito veloce ed altamente impegnativo, Fioravanti e compagni cercheranno di sfruttare nel migliore dei modi le doti della propria vettura, dovendo in questa circostanza fare a meno della consueta giornata di test collettivi che precede il week-end in pista. Sarà dunque fondamentale cercare di trovare nel più breve tempo possibile il set-up migliore, capace di mettere l’equipaggio in una posizione di forza non soltanto per quanto riguarda la prestazione sul giro singolo ma anche in merito al passo gara.

Damiano Fioravanti: “Dopo una vacanza rilassante sono finalmente pronto per rimettere tuta e casco e tornare a bordo della mia Norma M30! Non vedo l’ora che la sfida possa riprendere anche perché siamo tutti determinati a voler cogliere un risultato importante, dopo una prima parte di stagione in cui la fortuna non è stata certo dalla nostra parte. Silverstone è un circuito che conosco molto bene, avendoci anche corso nelle ultime due stagioni in World Series prima e nell’International GT Open poi, ma naturalmente sarà fondamentale andare a caccia subito dell’assetto ideale, visto che non avremo a disposizione la giornata di test collettivi. Questo potrebbe essere un handicap soprattutto per Gustas, che è il meno esperto dell’equipaggio, ma insieme al team faremo di tutto per metterlo nelle condizioni di rendere al meglio. Mi auguro dunque di poter girare a lungo nelle prove, senza inconvenienti tecnici, in maniera tale da essere pronti per la gara. Il meteo? Sicuramente in Inghilterra è sempre un terno al lotto, ma mi auguro che possa esserci pista asciutta!”

Il programma del fine settimana prevede per i protagonisti della European Le Mans Series lo svolgimento nella giornata di Venerdì 30 Agosto delle due sessioni di prove libere, della durata di 90’ cadauna. L’indomani le qualifiche della classe LMP3 scatteranno alle ore 11:10, mentre alle 14:30 i semafori in pista decreteranno la partenza della 4 Ore di Silverstone. La gara sarà visibile in diretta sulla pagina Facebook e sul sito del campionato. Per ulteriori informazioni è possibile consultare i canali Social ufficiali del pilota (Facebook, Twitter, Instagram) ed il sito web www.damianofioravanti.com

 

Follow me!